Formazione

Lavoro sociale, conflitto e violenza: come uscirne vivi (possibilmente …)


6, 13, 20,27 ottobre, 3 novembre 2020

Quanti e quali sono i conflitti presenti nel lavoro sociale e sanitario? Quanto è diffusa la violenza nei confronti degli operatori sociali e sanitari? Quali le possibili cause? Com’è possibile cogliere i primi segnali di rischio? Come prevenirli? Il percorso formativo si propone di individuare strategie per la gestione alternativa dei conflitti nel lavoro sociale con riferimenti specifici al Codice deontologico degli Assistenti Sociali e al vademecum “Indicazioni e strumenti per prevenire e affrontare il rischio di violenza nei confronti dei professionisti dell’aiuto” diffuso dal Consiglio Nazionale Ordine Assistenti Sociali.