Conflitto, persona e lavoro sociale: la sapienza della pratica tra burnout, ansia e buone relazioni

La bellezza, la formazione, la città
15 Novembre 2022
Mediazione dei conflitti e manutenzione delle relazioni: come gestire i conflitti sociali in un’ottica di riconoscimento delle personalità/soggettività e manutenzione delle relazioni
22 Novembre 2022

Conflitto, persona e lavoro sociale: la sapienza della pratica tra burnout, ansia e buone relazioni

Presentazione

Questo corso di II livello nasce per rispondere alla richiesta, più volte avanzata dai partecipanti, di dare un seguito al corso di I livello. Mantenendo lo stile interattivo e partecipativo del primo corso, questo modulo si pone gli obiettivi di offrire innanzitutto la possibilità di una verifica rispetto alla pratica con gli strumenti e le prospettive maturate nel corso precedente, anche con la supervisione di alcuni casi proposti dall’esperienza vissuta, così da poterli ulteriormente interiorizzare. Verranno però anche affrontate tre tematiche che permetteranno sia di approfondire quanto già si era iniziato a vedere sia di aprire nuove finestre come nel caso dell’ansia e del bournout.

Programma

  • Martedì 28 marzo 2023, ore 9.00-13.00 - Follow up e analisi dei nuovi bisogni formativi emergenti; supervisione su casi di conflitto
  • Martedì 4 aprile 2023, ore 9.00-13.00 - La teoria dell’autodeterminazione; dal job burnout al work engagement
  • Martedì 18 aprile 2023, ore 9.00-13.00 - L’ansia: alleata inattesa (giornata a cura di Cyrus Roustayan, psicoterapeuta)
  • Martedì 2 maggio 2023, ore 9.00-13.00 - Comunicazione Non Violenta, sintesi degli apprendimenti e chiusura dei lavori

Accreditamenti

  • Assistenti sociali: 12 crediti formativi + 4 crediti deontologici

Patrocini

  • Ge.Ri.Co. Mediazione (Gestione e Risoluzione dei Conflitti)

Docenti

  • Massimo Puglisi, educatore, mediatore dei conflitti alla scuola di J. Morineau
  • Roberta Boccato, assistente sociale, mediatrice familiare
  • Cyrus Roustayan, psicoterapeuta

Responsabile scientifico

  • Carla Landuzzi, sociologa, già docente dell'Università di Bologna, direttore della Fondazione IPSSER

Di cosa hai bisogno?

  • dispositivo elettronico collegato a internet, dotato di webcam e microfono
  • buona connessione

Come si svolge il corso?

In modalità interattiva con i docenti e i partecipanti
Cooperative learning, slides, role-playing, filmati, simulazioni


Viene rilasciato un attestato?

Sì. Sarà inviato in formato elettronico al termine del corso

Potrò vedere le registrazioni delle lezioni?

Le registrazioni degli incontri non potranno essere rese disponibili per motivi di privacy.

Quanto costa l'iscrizione?

  • Euro 250,00 + IVA
  • Euro 200,00 + IVA per chi si iscrive entro il 31/01/2023
  • Sconti personalizzati sono riservati agli enti registrati presso la Fondazione IPSSER: per informazioni, invia una mail a fondazione@ipsser.it o telefona allo 0516566289

Come iscriversi

Iscriverti al corso è semplicissimo

  • Se paghi personalmente, clicca sul tasto blu "PRIVATI" e compila la scheda di iscrizione
  • Se l'ente a cui appartieni pagherà la tua iscrizione, clicca sul tasto rosso "ENTI" e compila la scheda