Dopo la pandemia

Omosessualità e vita cristiana
17 Febbraio 2021
Lavoro sociale e sanitario, conflitto e violenza: come uscirne vivi (possibilmente …) – IV Edizione online
20 Maggio 2021

Dopo la pandemia

Come sarà la vita sociale quando la pandemia del Covid-19 sarà stata debellata? Ritorneremo alla vita “normale” di prima, in continuità con i miti moderni del benessere e del progresso, o dovremo adottare un altro modus vivendi? Il libro intende mostrare che la pandemia ci ha rivelato qualcosa che la modernità ha rimosso: la realtà delle relazioni sociali. È attraverso le relazioni che le epidemie di ogni genere si diffondono. Serve una nuova visione creativa e soprannaturale delle relazioni affinché siano portatrici di bene. Il libro spiega come e perché possiamo uscire dalle pandemie con una visione relazionale della vita umana e dell’organizzazione sociale (tratto dalla seconda di copertina).
Pierpaolo Donati è Professore Alma Mater (PAM) di sociologia nell’Università di Bologna. Già presidente dell’Associazione Italiana di Sociologia, dal 1997 è membro della Pontificia Accademia di Scienze Sociali. E’ internazionalmente conosciuto come fondatore di una originale sociologia relazionale o teoria relazionale della società. Al suo attivo ha oltre 800 pubblicazioni, di cui molte tradotte in lingue estere. Membro del Comitato scientifico della Fondazione IPSSER, è Direttore del Centro studi e ricerche di sociologia relazionale PROS-TI, facente parte della stessa Fondazione.
Giulio Maspero è fisico e teologo, Professore di Teologia Dogmatica della Pontificia Università della Santa Croce. È membro del direttivo della Pontificia Accademia di Teologia. Si occupa di storia del dogma, patristica, in particolare Gregorio di Nissa, e il rapporto tra filosofia e teologia. Negli ultimi anni è particolarmente dedicato allo studio dell’ontologia relazionale e dell’antropologia trinitaria.